Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80.

Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77.

Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

ENG

ENG

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80.

Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77.

Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80.

Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77.

Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80.

Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77.

Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

tumblr

instagram

facebook

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

-

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80.

Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

 

-

 

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77.

Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

-

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80. Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

 

-

 

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77. Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

-

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80. Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

 

-

 

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77. Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

tumblr

instagram

facebook

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

-

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80. Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

 

-

 

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77. Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG

Vincenzo Del Monaco (lead artist)

vincenzo@bottegadelmonaco.it

www.vincenzodelmonaco.it

 

Nato a Grottaglie (TA) Puglia, il 6/08/81.

Ha praticato l’arte ceramica e la scultura fin dall’infanzia nella bottega di famiglia (in attività da cinque generazioni) a Grottaglie, uno dei più noti centri ceramici italiani, localizzato da diversi secoli in un quartiere urbano specializzato. Si è diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Grottaglie (TA) con indirizzo ceramico, premiato come miglior studente dell’anno nel 2000. Si è laureato in Architettura nel 2006 presso la Facoltà di Architettura “L.Quaroni” della Sapienza Università di Roma con una tesi in “Decorazione in architettura, come architettura, per l’architettura”, relatore Prof. Lucio Valerio Barbera. Nel 2006 ha tenuto una mostra personale “Sculture d’Architettura” promossa dalla Galleria AOCF presso la “Galleria di Ripetta” della Sapienza a Roma. Ha lavorato come architetto manager del laboratorio di modellistica, esperto di produzione di mockup e modelli, presso lo Studio Fuksas Associati a Roma dal 2006 al 2007 e nel 2008 a Vienna presso Coophimmelb(l)au Studio. Ha partecipato a concorsi di progettazione conseguendo premi e menzioni, come Europan 9. A Novembre 2008 ha tenuto una mostra pesonale a Vienna presso la Liniert Gallery dal titolo “Mindscape Scena Prima”. Dal 2009 vive e lavora a Grottaglie con l’idea di sperimentare e sviluppare un repertorio nel campo della ceramica artistica basandosi sulla tradizione dell’artigianato artistico e dei suoi possibili sviluppi futuri nel terzo millennio. Nel 2012 è selezionato per la Seconda Biennale d’arte di Grottaglie 2012. Dal 2013 collabora con lo chef Andrea Berton, per il quale ha progettato e realizzato alcuni manufatti destinati alla tavola per il Ristorante Andrea Berton. Nel 2014 ha collaborato con Italo Rota per la mostra-istallazione “Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte. D’Annunzio e i Giardini di Pan” di Italo Rota Sarco-phagus. Tra Natura, Amore e Morte D’Annunzio e i Giardini di Pan.

 

-

 

Annunziata Del Monaco

annunziata@bottegadelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia, il 28/02/80. Laureata in Architettura presso la Facoltà “L.Quaroni” Sapienza Università di Roma nel 2004. Ha lavorato presso lo studio Archea di Firenze dal 2004 al 2006, lo studio Fuksas a Roma dal 2006 al 2008, e RTLK a Londra nel 2008. Ha partecipato a concorsi ottenendo premi e menzioni, come Europan 9. Ha sviluppato esperienza nell’elaborazionie dei concorsi di architettura e di documenti di progetto esecutivi. Ha collaborato (2009-2011) con un team di progettisti allo sviluppo dei disegni esecutivi e dei lavori di costruzione del Resort Borgo Egnazia, Villas Golf Spas a Savelletri (BR), inclusa la progettazione di interni e product design. Dal 2011 al 2014 ha coordinato il cantiere di costruzione di un insediamento residenziale (circa 120 unità residenziali) a Villanova (Ostuni, BR).

 

-

 

Anna Irene Del Monaco

anna.delmonaco@gmail.com

www.annairenedelmonaco.it

 

Nata a Grottaglie (TA) Puglia 7/6/77. Ricercatore Universitario a tempo indeterminato presso la Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma da Dicembre 2008. Laurea in Architettura (2000); Dottorato in Composizione – Teorie dell’Architettura (2006) con la tesi “Le Mura Urbane come elemento di continuità e cambiamento, Roma, Pechino, New York”; assegnista di Ricerca (2008) presso la Sapienza Università di Roma. Visiting Scholar presso la Columbia Unversity di New York (2003) e la Tsinghua University di Beijing (2004). Selezionata per il Visiting Teaching Programme dell’AA London nel 2008. Ha pubblicato saggi e articoli sull’architettura e la metropoli contemporanea, con con speciale riguardo per l’architettura urbana del subcontinente cinese e alla pianificazione urbana e territoriale nei paesi in via di sviluppo – in particolare il Sudan e Khartoum. Partecipa a concorsi di progettazione nazionali e internazionali conseguendo premi e segnalazioni (Meno e Più 4, Comune di Roma; Europan 9; Premio Giovani Accademia di S.Luca); ha co-progettato una residenza unifamiliare costruita ad Atlantic City con lo studio Leopoldo Rosati di New York, pubblicata su L’Industia delle Costruzioni n.394 e sul Giornale dell’Architettura; ha progettato e costruito un insediamento residenziale in Puglia. Insegna presso la facoltà di Architettura della Sapienza Progettazione Architettonica e Urbana. Afferisce al Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP. Da Luglio 2010 è Aspen Junior Fellow e ora Former Aspen Junior Fellow.

ENG